Medicina del lavoro

Il nostro Centro offre servizi nel campo della Medicina del Lavoro ed è in grado di fornire assistenza ad aziende per gli adempimenti di legge inerenti la tutela della salute e la sicurezza dei lavoratori nei luoghi di lavoro (D.Lgs 81/08 e successive modifiche ed integrazioni).

Il Laboratorio è in grado di fornire una gamma completa di servizi per la gestione della sicurezza ed igiene del lavoro in azienda, avvalendosi della collaborazione di medici competenti e specialisti nel settore lavoro, in modo da assicurare una sorveglianza sanitaria completa e qualificata dei lavoratori esposti a rischi professionali.
Il nostro personale qualificato è disponibile per il prelievo ai dipendenti presso le Aziende.
E’ anche possibile eseguire il test per verificare l’assunzione di sostanze stupefacenti da parte di dipendenti con mansioni a rischio, seguendo tutta la procedura indicata dai riferimenti legislativi e sollevando da ogni responsabilità il Medico Competente.
I campioni possono essere raccolti direttamente in azienda o presso il nostro laboratorio, trattati e conservati secondo la così detta “catena di custodia” ed analizzati direttamente su strumentazione analitica automatica.

Servizio di medicina del lavoro per le aziende e per i medici competenti

Il nostro Centro si affianca ai medici competenti per l’espletamento della sorveglianza sanitaria richiesta dalla normativa vigente.
Richiesta di esami
Il laboratorio è in grado di eseguire esami di chimica clinica e tossicologia per le aziende.
I medici competenti possono richiedere gli esami di laboratorio (anche via fax) tramite le aziende o direttamente al laboratorio, e quindi:
Richiedere che i prelievi vengano effettuati presso l’azienda dal personale del laboratorio
Effettuare essi stessi i prelievi in Azienda (con il materiale fornito dal nostro laboratorio) e quindi farli recapitare presso la nostra sede
Inviare i pazienti (previo semplice avviso telefonico) presso una delle sedi del laboratorio stesso.
La refertazione avviene in duplice copia (per i lavoratori e per il Medico competente inviante).
Il referto in originale, in busta chiusa, nel rispetto della legge sulla privacy, viene inviato ai dipendenti presso la ditta dove lavorano, mentre il referto in copia sempre in busta chiusa, viene inviato al medico competente presso lo studio, se lo ritiene opportuno presso la ditta stessa.