Perché con gli anni si diventa meno fertili

Ricercatori canadesi hanno individuato il possibile meccanismo per cui, con l’avanzare dell’età, gli ovociti funzionano meno bene nel dar vita a una gravidanza.

Che con l’età la fertilità femminile diminuisca è risaputo. Ma quale sia la ragione specifica per cui le cellule uovo, superate una certa età, abbiano maggiori difficoltà a generare nell’incontro con lo spermatozoo un embrione vitale è molto meno chiaro. Ora uno studio di ricercatori canadesi aggiunge un tassello interessante al quadro.

Continua la lettura

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *